Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-02-2014

Di solito l'ipertensione si risolve spontaneamente in 2 mesi

Salve, ho partorito da 2 mesi, dopo una gravidanza con contrazioni e collo dell'utero raccorciato dalla 25sima settimana con trattamento con vasosuprina compresse x 3 mesi. Durante tuttaa gravidanza la pressione è sempre stata molto bassa, arrivata a 40 settimane la pressione è saluta dopo 3 giorni con pressione 90/130-135, essendomi anche gonfiata il ginecologo ha deciso per un cesareo.nei giorni successivi al parto la pressione normale. Dopo 1 mese circa di nuovo pressione alta e gonfioreil cardiologo mi ha trattato con aldomet togliendola gradualmente nel giro di 15 giorni, perché la pressione si è subito abbassata e anche perché sto allattando, inoltre ho iniziato da allora a mangiare senza sale. Adesso quindi dopo 2 mesi dal parto mi sono gonfiata di nuovo anche se la pressione è generalmente 80/100 e continuo a mangiare senza sale. Inoltre sono 2 mesi che ho mal di testa ( quella pesantezza tipico della pressione) dA circa 2 mesi tutti i giorni! I valori di proteine nelle urine fatti mese scorso sono un po' più alti ma nella norma. È possibile che io sia ancora come in gestosi...il mio ginecologo pensa ad un problema di precarico cardiaco. È possibile? Come posso risolvere?Grazie
Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Ormai l'effetto della gestosi è finito! La pressione è normalizzata. La cefalea potrebbe essere di altra origine. Conviene fare un monitoraggio pressorio Holter per valutare con precisione l'andamento della pressione nella giornata e fare una consulenza neurologica per la cefalea.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!