Salve, ho 32 anni.Nel 2013 presi per la prima volta l'aereo e andai a Gerusalemme. Lì ebbi una febbre alta, 40 gradi, e i miei compagni di viaggio mi diedero alcuni antibiotici. Sul volo di ritorno, mi accorsi di non vedere bene. Al rientro, mi diagnosticarono un'infiammazione del nervo ottico sx e mi curarono con cortisone.Dopo un anno il problema si è ripresentato ed ora è stabile: gli oct, i campi visivi e i fondi dell'occhio sono tutti negativi –ma ho edemi retinici diffusi ad entrambi gli occhi, tanto che nei giorni in cui vedo peggio (che sono i giorni umidi e quelli in cui ho più ritenzione idrica diffusa in tutto il corpo) passo da un'ipermetropia di +1.75+0.25 170 (o.d.) e +1.75+0.25+10 (o.s) a +2.75+0.50 150 (o.d.) e 1.75 +0.75 20 (o.s.). Risonanza magnetica intracranica negativa. Ho il fenomeno di Raynaud dall'età di 8 anni, un prolasso alla valvola mitrale, osteopenia e un tilt test positivo per la sindrome vasovagale.L'ultimo diabetologo consultato non mi ha prescritto farmaci ma mi ha detto di "poter essere prediabetica" (pressione sistolica 113 mmhg diastolica 81 mmhg) la curva glicemica era nella norma e dovevo solo seguire una dieta a basso indice glicemico. Nel 2014, un prelievo di sangue rilevò dosaggio anticorpi antibeta2 gpi igg 216.00, dosaggio anticorpi beta2 gpi igm 24.80 e anticorpi anti cardiolipina igm 38.60, anti cardiolipina igg 21.80. Ma le stesse analisi a giugno del 2015 sono risultate negative. Soffro di mestruo irregolare (per tutta la mia vita si è trattato di una volta ogni 2 o 3 mesi, con episodi di amenorrea – ma da due anni sono “regolare” ovvero ho il ciclo tutti i mesi però ogni 40, 50 gg) non mi hanno mai dato la pillola, visto il fenomeno di Raynaud. Pensavo si trattasse di ovaio policistico, ma anche in quel caso i medici mi dicono "è compatibile" ma non ho mai una diagnosi. Ecografia transvaginale 2013: "ovaio dx aumentato volume per plurime formazioni transoniche sottocorticali subcentimetriche- analogo ecopattern per ovaio sx le cui dimensioni sono però normali”. Nel 2014: anticorpi anti insulina 0.12.Anticorpi anti gad 0.01. Cortisolo libero urinario 192.4. Fegato,colecisti,pancreas.milza, reni,aorta addominale : normali. Utero: formazione follicolare di DM di circa 2 cm a carico dell’ovaio dx. Esame urine: nella norma tranne epitelio squamoso 13 /uL e ph urine 7.50 Cellule epiteliali urine 12.00 Batteri 660.00 Proteine specifiche complemento c3 : 0.84 Profilo ormonale tiroideo: TSH 1.78 – FT4 1.02- FT3 2.42 OGTT glicemia 92 150 141 90 74 Insulina 4.0 38.1 63.3 29.5 19.6 Impedenziometria impedenza 598 Massa grassa 8.8 % 3.8 kg Massa magra e acqua 39.0 kg Acqua 28.6 kg Cortisolo plasmatico: 574.2 nmol/L DHEA-S 159.7 17 –OH-progesterone 1.0 ngContinuo a non vedere bene e gli occhiali non servono a nulla, in quanto i miei disturbi visivi non dipendono dalla mia ipermetropia, ma dagli edemi. Il mio medico di base non sa dirmi nulla, nemmeno a quale specialista dovrei rivolgermi.Il mio oculista dopo neurologi e endocrinologi, mi consiglia di provare a recarmi da un internista.Potete aiutarmi, per favore? È dal 2013 che non riesco a risolvere questo problema che inizia ad essere davvero invalidante. Vi ringrazio anticipatamente!