Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-02-2018

Diagnosi e cura per disturbo del linguaggio

Vorrei un parere medico riguardo alla situazione di mia sorella.

Brevemente spiego mia sorella ha 30 da quando era piccola ha avuto sempre dei problemi ha iniziato con il linguaggio ed è stata seguita da logopedista poi cmq. gli è stato diagnosticato un piccolo ritardo, è sempre stata molto lenta nel fare le cose e a scuola non riusciva a capire e leggere bene, abbiamo consultato vari specialisti neuropsichiatra infantile psicologi vari tutti riconoscevano un ritardo nell'apprendimento, tanto è vero che mia sorella ora come ora non sa leggere orologio (giusto per capirci), conoscendola apparentemente è una persona che all'inizio non sembra avere problemi perché svolge tutte le normali attività autonomamente..

A scuola alle superiori è stata affiancata da un professore di sostegno, da poco circa un anno ha svolto un corso per oss la quale è riuscita a prendere la qualifica, ora gli chiedo aiuto in questo, non gli hanno mai in varie sedute e anni di controlli rilasciato un certificato qualcosa che comunque attestasse i suoi limiti, quindi ora si ritrova ad aver fatto vari colloqui per lavoro vari tirocini ma tutti con esito negativo perché nessuno vuole responsabilità al riguardo ma non avendo certificazione medica lei risulta una normalissima persona che si presenta con tanta voglia di lavorare ma ad essere lenta a non capire determinate cose .. ora io gli voglio chiedere e capire se a distanza di anni è possibile riconoscere tramite le visite che aveva anche fatto da piccola una patologia o qualcosa che la possa aiutare ad avere una vita normale e a lavorare . grazie

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Certo.

Occorre avere documentazione dei trascorsi clinici e quantificazione testistica dei deficit più che del deficit generale. Di seguito sarebbe opportuna una valutazione rigorosa dello stato attuale e con puntigliosità descrivere e quantificare deficit specifici e punti di forza.

Buona serata

TAG: Adolescenti | Audiologia e foniatria | Bambini | Disturbi del linguaggio | Esami | Giovani | Malattie neurologiche | Malattie psichiatriche | Neurologia | Psichiatria | Salute mentale | Sistema Cognitivo
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!