SO CHE NEI CASI DI IPERTENSIONE SI POSSONO UTILIZZARE DIVERSI TIPI DI FARMACI (BETABLOCCANTI-DIURETICI-INIBITORI-ECC.ECC.). CHE DIFFERENZE C'E' TRA ESSI? SU QUALE BASE UNO VIENE PREFERITO ALL'ALTRO? IL MIO CASO: DAL 94 AL 2001 HO ASSUNTO 1 CPR INIBACE 5MG; NEL 2001 HO FATTO Angioplastica (NON DA INFARTO MA A SEGUITO CONTROLLO ECG DA SFORZO) CON... Leggi di più INSERIMENTO 2 STENT (CX DISTALE E IVP DX); dal 2001 e FINO AL 2003 HO CONTINUATO A PRENDERE INIBACE 5 MG (oltre a cardioaspirina e DILZENE 60). DAL 2003 HO SOSTITUITO INIBACE E DILZENE CON NORVASC 5 (aggiungo che sono bradicardico e assumpo anche 1 totalip10). OLTRE A CHIEDERE UNA RISPOSTA SULLA DIFFERENZA FAR I VARI FARMACI ANTIIPERTENSIVI, VORREI ANCHE UN PARERE (CON TUTTI I LIMITI E LE RISERVE DEL CASO) SULLA MIA ATTUALE TERAPIA! GRAZIE MILLE!