Buongiorno dottore, scrivo in merito a una problematica insorta in seguito a intervento di safenectomia ad arto sx effettuato in novembre 2016. Già a partire da dicembre 2016, ho notato che iniziavo ad avere problemi di erezione, ovvero nello specifico, è come se non raggiungessi più la massima erezione e soprattutto faccio fatica a mantenerla. Può essere una conseguenza diretta dell'intervento? Come devo comportarmi? Ho anche un varicocele di 2 grado non operato. Grazie