Buonasera volevo aiuto per la lettura del referto tac effettuata da mio padre di età 81 e in cura dal geriatra centro UVA per insonnia e lievi disturbi di memoria: Diffusa atrofia cerebrale prevalentemente di tipo corticale. Piuttosto ampio il sistema ventricolare. Dilatazione degli spazi liquorali peri-cerebrale segnatamente cisti silviane. Ipodensità diffusa della sostanza bianca dei due emisferi cerebrali da sofferenza sub-ischemica cronica, in assenza di vere e proprie fiscalità infartuali. Integra la teca cranica.Attualmente prende solo integratori per la memoria e per dormire. È preoccupante? Grazie in anticipo