Gentili dottori,richiedo un consulto in quanto sono nata con un "difetto" che riguarda il secondo dito di entrambi i piedi. In particolare in un piede l'estremità di tale dito risulta più grossa e larga in senso orizzontale e presenta due unghie attaccate. L'impressione è che si stessero formando due dita e che siano poi rimaste attaccate.... Leggi di più Nell'altro piede invece al contrario il secondo dito risulta più sottile e anche ricurvo, e anche qua sembra che si stesse per formare una seconda unghia accanto all'altra. In entrambi i piedi le unghie risultano molto ricurve ai lati, si conficcano nella carne e risulta in certi casi difficile anche tagliarle senza provare dolore. Nella mia famiglia anni fa ci sono stati dei lontani parenti che presentavano polidattilia alle mani (mani con sei dita ad esempio).Dal punto di vista della funzionalità del piede non ho nessun problema, il mio è un problema più che altro di carattere estetico. Volevo sapere a che tipo di specialista sarebbe più adeguato rivolgersi (ortopedico,chirurgo plastico, dermatologo) .( Avevo anche il dubbio su quale categoria postare la domanda infatti). Esiste la possibilità di effettuare un intervento per correggere le dita e renderle uguali e simili alle altre dita del piede? Se si, si tratterebbe di un intervento molto invasivo? Quanto verrebbe a costare un intervento del genere, richiederebbe un ricovero in ospedale? Ci sono dei specialisti nella mia zona a cui potrei rivolgermi?Vi ringrazio e attendo al più presto delle risposteCordiali Saluti