21-11-2017

Dolore all'epididimo

Buongiorno dottori, ho 32 anni e peso 80kg da premettere che due anni fa feci un ecografia scrotale e i testicoli erano entrambi nella norma, ora da qualche giorno, ho un bruciore continuo nel basso addome sinistro e anche leggermente dietro la schiena, ho notato inoltre che il testicolo sinistro e più sensibile rispetto a quello destro toccandolo ma autopalpandomi non riscontro nulla di anomalo, ma se stringo un po' le dita in basso sulla coda dell'epididimo del testicolo sinistro ho un dolore quasi lancinante, sono un pò preoccupato sinceramente, cosa potrebbe essere? grazie di cuore e buona giornata

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, da quello che ci scrive si può forse pensare ad una infiammazione delle vie seminali, epididimo compreso ma ora le ricordo che, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico. Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo. Un cordiale saluto.

TAG: Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia