Salve.Sono una ragazza di 21 anni. Due mesi fa ho cominciato ad avere un forte dolore alla schiena concentrato soprattutto nella zona lombare. Stando molto tempo in piedi, il dolore si fa più intenso e si estende anche fino all?altezza delle spalle. Spesso il dolore non passa nemmeno con la tachipirina 1000mg. In alcune occasioni, in cui il dolore... Leggi di più era particolarmente insopportabile, sono ricorsa al contramal, che ha migliorato notevolmente la situazione, anche se alcune volte non ha fatto sparire del tutto il dolore. Ho un scogliosi da anni, ma mai prima d?ora mi era capitato un male così forte e costante. Mi ha visitata una fisiatra, che non ha rilevato niente di particolare, in quanto la muscolatura non è troppo contratta. Ha solo evidenziato che la coscia sinistra presenta minore massa muscolare di quella destra. Mi ha consigliato di fare esercizi di postura, raccomandandosi sedute da una fisioterapista con il metodo campo chiuso. Però ultimamente sono comparsi ulteriori sintomi, cioè strani dolori, concentrati nel lato sinistro del corpo. Improvvisamente ha iniziato a farmi male il polso ed il gomito, poi questi dolori sono passati. Ma qualche settimana dopo mi sono svegliata con un dolore al piede fortissimo, non riuscivo a camminarci sopra. Piano piano si è affievolito, ma non è passato del tutto, e si è irradiato in tutta la gamba sinistra, fino all?anca. E poi di nuovo si è presentato il dolore al polso. Questi dolori non sono però costanti.Vorrei riuscire a capire che cosa mi succede e a chi posso rivolgermi per risolvere il problema.Inoltre aggiungo che assumo la pillola anticoncezionale e che sono portatrice del gene patologico della malattia di Huntington, con un numero relativamente basso di triplette CAG.Grazie in anticipo, buona giornata