sono la ragazza che ha scritto questo messaggio: “buonasera, il giorno 20/04 ho assunto la pillola alle ore 21.30 e dopo due ore ovvero alle 23.30 ho avuto una leggera scarica di diarrea, caratterizzata da feci molli e un po’ liquide. ho avvertito crampi alla pancia e subito dopo sono andata in bagno, ho avuto solo questa scarica ed è durata due... Leggi di più minuti siccome sono stata subito meglio. non ho assunto una pillola secondaria ma ho continuato ad assumerla normalmente nei giorni successivi. oggi giorno 27/04 ho avuto un rapporto con eiaculazione interna non protetto, ho molta paura che la pillola non si sia assorbita completamente. c’è qualche rischio?” oggi è il 5 maggio e stamattina quando mi sono alzata ho notato di avere avuto durante la notte perdite veramente minime di sangue scuro, ieri sera ho assunto la pillola alle 2 di notte invece che alle 22 perché ero fuori casa. preciso che da quando mi sono svegliata non ho nessuna perdita (sono le 14.30 adesso) e ho anche un leggerissimo dolore alle ovaie. mercoledì 1 maggio ho avuto un rapporto completo con eiaculazione interna e sono molto agitata perché penso che quell’episodio di diarrea che ho descritto nel messaggio scorso possa non aver fatto assorbire la pillola. lunedì 13 mi deve venire il ciclo.. posso stare tranquilla e considerare le perdite spotting premestruale oppure mi devo preoccupare?