Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Dolore durante il prelievo del sangue

Salve! Ho problemi di dolore durante il prelievo del sangue..col passare degli anni diventa sempre più difficile e doloroso per me fare un semplice esame ematico! Premetto che NON ho mai avuto paura di fare le analisi del sangue nemmeno da bambina ma negli ultimi anni è diventato un vero problema tanto che pochi mesi fa durante un ricovero l'infermiera nel tentativo di inserire una canula nel braccio mi ha dovuto pungere più volte facendomi molto male perché le mie vene anche se visibili sono dure e si rompono facilmente, il sangue si coaugula quasi immediatamente se e quando esce, perché ormai è difficile che riescano a far uscire il sangue! Ho concluso da sola che può essere tutto dovuto dai tanti ricoveri in cui ho avuto canule in quasi tutte le parti del corpo (comprese arterie nel collo) perché ho il M.di Crohn.. Chiedo se ci sia un rimedio visto che costretta a fare diversi esami del sangue durante l'anno e tutti oramai sempre più dolorosi! Grazie
Risposta del medico
Specialista in Malattie infettive e Medicina interna
Gentile signora, le vene ogni volta che sono punte subiscono una vera e propria ferita, che si ripara con cicatrici e depositi di fibrina sulle pareti (c.d. vene chiuse). E ovvio che le pareti ispessite facciano male ai successivi prelievi. Rimedi? Mah... Potrebbe preparare i prelievi mettendo applicazioni caldo-umide (Boule acqua calda) qualche minuto prima del prelievo e abbondanti applicazioni di pomate eparinoidi (es. Hirudoid) dopo i prelievi.
Risposto il: 08 Ottobre 2019
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali