03-08-2018

Dolore improvviso al polpaccio

Mentre stavo camminando in un centro commerciale molto tranquillamente facendo shopping e non avvertendo assolutamente stanchezza, un dolore improvviso a metà del polpaccio sinistro posteriormente e una sensazione contemporanea strana che non avevo mai avvertito prima e che non riesco a definire bene come sanguinamento interno!. Ho cercato di raggiungere la macchina senza caricare la gamba sinistra ma ho dovuto camminare un bel po' perchè il centro commerciale era grande. Indossavo dei sandali infradito nuovi e non molto comodi.

Tornando a casa ho verificato che non c'era ematoma ne lividi solo la mia solita vena varicosa appena pronunciata che non mi ha mai dato fastidi di nessun tipo. Il dolore lo avvertivo solo camminando e solo in certe posizioni. A riposo nessun dolore o fastidio. Ho messo la gamba a riposo per almeno due giorni e la situazione era leggermente migliorata. Oggi ho dovuto camminare un po' di più e sento un leggero aumentare il dolore durante la camminata. Di che cosa potrebbe trattarsi? Come mi potrei comportare per risolvere?

Risposta di:
Dr. Filippo Preite
Specialista in Chirurgia vascolare
Risposta

Una visita dal tuo medico curante sarà utile a fugare i tuoi giustificati dubbi. Se i polsi sono buoni tutto ok altrimenti un esame doppler chiarirà la situazione.

TAG: Adulti | Anziani | Apparato circolatorio | Arti inferiori | Chirurgia vascolare | Giovani | Malattie della circolazione