Buongiorno da 2 anni soffro di dolore retrosternale e difficoltà a deglutire. Ho eseguito molti esami tutti negativi: gastroscopia, impedenziometria, manometria esofagea e colonscopia. Unico esame alterato: calprotectina a 516. Terapia con pantoprazolo da 40 inefficace.

Come posso risolvere?