Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-10-2016

Dolori al fianco, fegato ingrossato

Gentile dottore, sono un uomo di 52 anni, peso 102 chili e sono alto 180 cm. Da Gennaio di quest'anno mi è cominciato un dolore sul fianco destro all'altezza dell'ultima costola, non forte e sopportabilissimo, ma continuo. Ho fatto le analisi del sangue e delle urine a gennaio e ad aprile e tutto è nella norma se non un po' il colesterolo alto. Nelle stesse date ho fatto l'ecografia dell'addome e dei reni e il fegato anche se un poco ingrossato è nella norma, ma il dolore non passa e si accentua, ma sempre rimanendo sopportabile, se mangio di più o bevo più di un bicchiere di vino. Tutti i medici da cui sono stato, mi hanno detto che non è niente di preoccupante, che dovrei dimagrire (cosa che sto facendo ero 112 chili) ma che il fegato è a posto....intanto...tutto è a posto ma il dolore continua.
Risposta di:
Dr. Cesare Marzioni
Specialista in Malattie del fegato e del ricambio e Medicina interna
Risposta
Molto probabilmente lei avrà una condizione di epatosteatosi, cioè fegato grasso. Dimagrisca circa 10 kg ed eviti alcolici, vedrà che starà molto meglio.
TAG: Biochimica clinica | Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!