Salve,Ho 18 anni e da pochi giorni ho deciso di smettere di fumare dopo 3 anni e di adottare uno stile di vita più sano. Ho preso questa decisione poiché, essendo fatto volontario per le donazioni, ho fatto la spirometria semplice e mi è stato diagnosticato un deficit ventilatorio di tipo ostruttivo allo stato iniziale. Oltre a questo a breve dovrò... Leggi di più fare una visita dal pneumologo poiché fin da piccolo sono asmatici ma negli ultimi anni non ho più fatto visite. Adesso che ho preso questa decisione ho deciso di iniziare a fare sport. Ieri sera sono andato a correre (somministrando il ventolin precedentemente per non avere asma da sforzo) e dopo 20 minuti ho cominciato a sentire un fastidio al torace che mi ha bloccato. La mia paura è che, oltre a un danno ai polmoni, il fumo abbia "compromesso" anche il sistema circolatorio. Non sono cardiopatico e dall'ECG a riposo non appaiono anomalie. Dunque, corro dei rischi a correre? È normale che, non essendo affatto allenato, io senta questi fastidi?