Buona giornata, volevo chiedere un non so più dove sbattere la testa. Sono 6 mesi che ho dolori alla schiena parte bassa che non mi lasciano stare. Ho fatto lastra torace ( solo esito chiudo costo fenico seno dx in esiti ) lastra colonna vertebrale in Toto negativa RM cervicale ( nella norma ) 2 volte RM Dorsale e lombosacrale solo con diagnosi di piccole profusioni ma non ernie . Ho fatto esami sangue più volte elettroforesi proteine negativo ves e pcr negative. Ho fatto anche per escludere che i dolori provenissero da altri organi colonscopia perfetta, ecografia addome completo negativa. Sono stato visitato da un fisiatri, da un ortopedico, da un neurologo, sto andando da 2 mesi da un fisioterapista . Tutti mi dicono di stare tranquillo perché non ci sono tumori alle ossa , malattie varie ma non capisco e sinceramente non mi spiego perché questi dolori anche di notte a volte molto forti a volte meno non mi lasciano tranquillo . Cosa mi consigliate mi è stato detto di andare da uno pscicologo ma non sono un malato immaginario. Premetto che non ho perdita peso , e non mi sento stanco . Credo di avere fatto miriade di esami. Adesso mi dicono di fare scintigrafia ossea . Il problema che magari qualche giorno sembra di stare meglio ma poi i dolori sempre fastidiosi tornano . Non so se tornare da un ortopedico . Inoltre chiedo dalle rm e lastre si sarebbero viste delle metastasi ossee o se piccole non si vedono e questi dolori sarebbero dovute a loro . Se per cortesia mi date un vostro parere vi ringrazio