DOPO ANNI DALLA SUA COMPARSA, FINALMENTE, MIA MADRE-76 ANNI - SI è SOTTOPOSTA AD ECO SU "TUMEFAZIONE CLINICAMENTE PALPABILE A LIVELLO DELLE PARTI MOLLI DELLA REGIONE DORSALE SUPERIORE IN SEDE PARAMEDIANA DESTRA". QUESTO IL REFERTO ECOGRAFIA: "FORMAZIONE IPO-ANECOGENA TONDEGGIANTE DI CIRCA CM 2,5 DI DIAMETRO A LIMITI NETTI, A CONTENUTO LIQUIDO-CORPUSCOLATO DIFFUSO, COME NEI CASI DI CISTI SEBACEA O PURULENTA, SITUATA NEL TESSUTO ADIPOSO SOTTOCUTANEO". QUINDI NON è UN LIPOMA COME CREDEVA IL MEDICO DI FAMIGLIA. LA PALLINA è ASSOLUTAMENTE INDOLORE MA MOLTO ANTIESTETICA. SECONDO LEI è OPPORTUNO ASPORTARLA? MOLTE GRAZIE.