Buon pomeriggio, scrivo per un dubbio che da qualche giorno mi crea "pensieri". Ho 32 anni, in famiglia i miei parenti non hanno problemi di capelli ma da vari anni ho notato un assottigliamento dei capelli ed "arretramento" ( zona frontale e laterale..) sono stato da uno specialista e mi ha praticamente detto che "è normale ad una certa età non avere più gli stessi capelli di quando avevamo 20 anni" comunque mi ha dato il Carexidil 5% 3-4 spray mattina e 3-4 alla sera e delle compresse di integratori ( mi ha detto di fare un ciclo fino all'estate, integratori 3 mesi c.a.) e poi magari successivamente post estate farne un altro. Ora il mio dubbio è uno, ho letto che tanti hanno avuto, soprattutto inizialmente un peggioramento usando il Minoxidil...perché tra le controindicazione dice la possibilità di perdita inziale di capelli per lasciare "spazio" ai nuovi crescere. Anche il Carexidil provoca questo effetto? non c'è il rischio di peggiorare la situazione ? soprattutto questo farmaco andrà preso a vita o posso interromperlo tranquillamente dopo 3/ 4 mesi senza diminuire dosaggi o altro!? grazie.