Egr. Dott. ho un dubbio se il mio modus- vivendi è corretto o no.Le pongo la domanda: Quando si incontra l'amore questo nasce con un colpo di fulmine? Mi spiego: ho una relazione triennale con un uomo che adoro ma che,quando l'ho conosciuto, suscitava in me dei sentimenti ambigui.Se da una parte sentivo del trasporto affettivo e quindi mi... Leggi di più illuminavo al sol vederlo, dall'altra mi dava l'idea che era tutta una illusione e che le sue richieste di un rapporto in cui ci fosse poco spazio per gli altri fossero dettate da una forma di gelosia eccessiva e che non valesse la pena di dargli retta.Vivo in Sicilia e qui una donna impiega poco ad essere criticata per le "apparenze che dà". Ho impiegato circa 6 mesi per riconoscere che era la persona con cui volevo trascorrere il resto dei miei anni ma lui è nel dubbio perchè afferma che chi non si innammora subito resta sempre inaffidabile e che questo sentimento a scoppio ritardato è strano. Allora chiedo: l'amore fulmineo è solo l'unico che dà sicurezza?Un ringraziamento anticipato per la risposta.