Due anni fa sono stato operato improvvisamente per un seminoma bi-laterale al primo stadio.Dopo un mese ho effettuato una serie di esami clinici per verificare i parametri clinici del testosterone e, per quanto riguardava GOT e GPT si verificavano valori assolutamente nella norma (22 e 22 U/L). A te mesi dall'intervento dopo la radioterapia si evidenziava un'alterazione della GPT che ha raggiunto 100 U/L, mente la GOT aveva superato di qualche unità il limite massimo.Attualmente si sono riscontrati valori di GOT pari a 29 U/L e di GPT pari a 59 U/L.Indagini ulteriori, effettuate lo scorso anno, hanno evidenziato la presenza del morbo della Mononucleosi.Assumo regolarmente un gel "Testogel" per compensare la carenza ormonica. L'ultima ecografia ha evidenziato un'"epatomegalia di grado medio-moderato".Al controllo oncologico annuale mi è stato detto che è tutto a posto.A parte unmezzo bicchiere di vino non assumo nessun altro alcolico mi alimento con pochissimi grassi.....non faccio attività fisica a causa del lavoro..Che ne pensate?Grazie e complimenti per il vostro preziosissimo lavoro.Sergio Bomben