28-03-2006

E' possibile che un paziente ricoverarato il

E' possibile che un paziente ricoverarato il 17.12.05 per infarto miocardico senza sopraslivellamento del tratto ST, sottoposto ad esame Emodinamico (coronarografia e ventricolografia) il giorno 30.12.05 muoia il giorno 31.12.05 a causa di una Fibrillazione atriale parossisitca con successiva fibrillazione ventricolare e relativo Arresto cardiaco nonostante fosse sotto cura farmacologica?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Un qualsiasi evento ischemico cardiaco (angina, infarto etc.) può potenzialmente generare aritmie fatali. Sarebbe utile conoscere il referto coronarografico.