Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
1 minuto di lettura

Doveri del medico in caso di trapianto

Quando il paziente è un potenziale candidato, il medico deve riferire il paziente al centro trapianti di riferimento.
In caso di un possibile Trapianto, il medico ha un ruolo molto importante. Intervista al Prof. Mario Angelico, Specialista in Analisi Cliniche di Laboratorio e Malattie dell'Apparato Digerente.


Guarda le altre interviste sul canale Videum di paginemediche.it

L’hai trovato utile?

Condividi

Iscriviti alla newsletter di Paginemediche
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali