salve vorrei porre una domanda riguardo agli esami che ho eseguito in seguito a contatto sessuale da me ritenuto a rischio (masturbazione ricevuta da donna cui ignoro lo stato di salute).Dopo circa 8 mesi ho eseguito test hiv, epatite b, c e sifilide. Siffatti esami sono risultati tutti negativi. Purtroppo prima di fare gli esami ho assunto per... Leggi di più curare un reflusso esofageo dell' esomeprazolo, e pomate a base di cortisone (temetex), nonchè vista la possibilità di eseguire i test non a digiuno, la mattina delle analisi ho anche effettuato una leggera colazione. La mia ansia è che i farmaci sopra citati e il cibo assunti possano aver influenzato la negatività degli esami. Mi tranquillizate?