24-09-2012

e tachicardia in ridotta tolleranza al glucosio

Assumevo il tenoretic 50mg ( da circa un anno) e casualmente ho scoperto di avere una "ridotta tolleranza al glucosio"Preciso che mia madre era diabetica.Il farmaco mi è stato sospeso e sostituito con noliterax (1 al giorno) ma ho una costante tachicardia pertanto mi hanno aggiunto tenormin 25 mg.Vorrei sapere se quest'ultimo farmaco ha controindicazioni per il mio problema.
Risposta

NOLITERAX 10 MG/2,5 MG COMPRESSE RIVESTITE CON FILM

 

Una compressa rivestita con film contiene 6,79 mg di perindopril equivalenti a 10 mg di perindopril arginina e 2,5 mg di indapamide. (quindi è una associazione di un ace inibitore e di un diuretico)

Un effetto collterale di questo farmaco può essere:

Ipotensione e deplezione idroelettrolitica
Esiste il rischio di ipotensione improvvisa in presenza di preesistente deplezione sodica (in particolare in pazienti con stenosi dell'arteria renale). Pertanto i segni clinici di deplezione idroelettrolitica, che può sopraggiungere in occasione di un episodio intercorrente di diarrea o di vomito, devono essere sistematicamente ricercati. Deve essere effettuato un controllo regolare degli elettroliti plasmatici di questi pazienti.
Una marcata ipotensione può richiedere l’esecuzione di una infusione endovenosa di soluzione salina isotonica.
Una ipotensione transitoria non costituisce controindicazione al proseguimento del trattamento. Una volta ristabilita una soddisfacente volemia e pressione arteriosa, è possibile riprendere il trattamento a posologia ridotta oppure con uno solo dei componenti.

Il fatto che abbia presentato una tachicardia, potrebbe essere stata una conseguenza di un calo pressorio oppure dovrà indagare la funzionalità tiroidea, tenuto conto che le veniva somministrato precedentemente il tenoretic  costituito da atenololo 50 mg e clortalidone 12,5 mg.(un beta bloccante e un diuretico). Il tenormin che le hanno aggiunto è costituito da atenololo (un beta bloccante).

Cordiali saluti

Dott. Corso Concetto

Diabetologo

 

 

 

TAG: Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio