23-11-2016

Eccessiva produzione di gas intestinali

Buonasera, sono una donna di 38 anni, peso 69 chili e alta 170cm. Vorrei chiedere un consulto riguardo un problema di salute che negli ultimi mesi è molto peggiorato: da anni soffro di colon irritabile ed un eccessiva produzione di gas intestinali che non riesco a gestire. Purtroppo mi accade spesso di non mantenere i gas intestinali anche se provo ad utilizzare medicinali come il carbone vegetale, la melissa o lo zenzero, ciò mi provoca notevoli difficoltà nella vita sociale.
Soffro di ernia iatale, reflusso gastroesofageo e da circa tre anni sono stata operata alla colecisti. Il mio medico generico mi continua a dire che non si può fare molto se non usare i farmaci antigas, ma io vorrei capire come posso migliorare la situazione. È possibile che tutto sia causato da un rilassamento della muscolatura del retto che mi impedisce di controllare questi gas o da disturbi legati ad intolleranze alimentari o altro? Vi ringrazio in anticipo per le risposte. Cordiali saluti.

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

Le consiglio di rivolgersi ad un gastroenterologo che magari indagherà con maggiore approfondimento sulle varie possibili cause del suo meteorismo, compresa per esempio un'eventuale intolleranza al lattosio e/o altre situazioni concomitanti, e di conseguenza potrà indicarle una più efficace terapia.

TAG: Allergologia e immunologia clinica | Gastroenterologia | Intolleranze | Nutrizione