Gent. esperti ho 53 anni vorrei avere un vostro parere inerente a questa ecografia che ho appena fatta. Nel 2000 ho scoperto di essere affetto da HCV , sottoposto a tutti gli esami del sangue, ecografie, biopsie ed fibroscan , poi è venuto il momento delle nuove terapie, fatta ed sconfitto il virus HCV genotipo 2. Ho fatto proprio questa mattina un ecografia di controllo che dice....... PRESENZA DI INTENSO METEORISMO INTESTINALE. FEGATO....margini regolari. Volume aumentato, ecostruttura disomogenea ed iperecogena con attenuazione deo fascio ultrasonografico in sede posteriore , come per steatosi severa. Vv sovraepatiche di calibro regolare .VBI regolari, lesioni occupanti spazio, a livello del IV segmento epatico , in sede pericolecistica è presente una piccola formazione ipecogena , a margini indistinti , delle dimensioni di circa 1 cm riferibile in prima istanza, per carateristiche ecografiche e sede , ad area di risparmio. COLECISTI......dismorfica , distesa, pareti ragolari contenente modesta quantità di sabbia all' infundibolo- VBP..... di calibro regolare- ASP....... di calibro ai limiti alti ( diam. 1.2 PANCREAS.......visualizzato con difficoltà per la presenza di meteorismo, la porzione osservata appare di volume regolare, ecostruttura omogenea , non si rileva dilatazione del dotto Wirsung. MILZA di volume regolare , ecostruttura omogenea. RENI in sede , volume regolare ecostruttura regolare , rapporto cortico midollare regolare..... Vorrei sapere un vostro parere, dal momento che leggo ( in sede pericolecistica è presente una piccola formazione ipoecogena) .Grazie.