Da alcuni anni soffro di tiroidite, sono in sovrappeso, ho 65 anni. Eseguo ecografia epatica e dell'intero addome annualmente sono completamente astemia l'esito dell'ultima ecografia mi preoccupa. Le scrivo la diagnosi: il fegato è di volume aumentato :d.l.lobo destro 17 cm. i margini sono arrotondati gli echi sono di intensità aumentata con severa attenuazione del fascio ultrasonoro in profondità come per steatosi III GRADO .L'ecostruttura è omogenea .Nell'ambito del parenchima esplorabile non si evidenziano definite formazioni focali parenchimli.Le vie biliari intra ed extraepatche non sono dilatateL'asse splenoportale e le vene sovraepatche sono normali per calibro e decorso.La colicisti è in sede ben distesa dismorfica .Nel lume si apprezzano alcune immagini di aspetto litisico del diametro di 5 mm.IL Pancreas è in sede esplorabile in corrispondenza del corpo sia pure solo parzialmente L'ecostrurrura è finemente disomogenea .non si osservano lesioni espansive il dotto do Wirsung non è dilatatograzie