08-04-2008

Egr. dott. ho 42 anni affetta da epatite c ho

egr. dott. ho 42 anni affetta da epatite c ho fatto tutti gli esami compresa l'ecografia addome superiore per iniziare il trattamento con inf+riv cosa sinifica sideremia 183 di poco più alta rispetto ai rif.ti del laboratorio ferritina buona - ves 3 poi ho fatto pure gli esami della tiroide tutto ok cosa sinifica l'esame lkm ana asa ama ecc....... cosa significa proteine totali - sono buone cosa significa alfa 1 fetoproteina transaminasi moderata - 59 - 113 ecografia addome superiore non mostra niente di preocuppante anzi ok e da circa 20 -22- anni che sono affetto da epatite c con hcv rna positiva hcv qualitativo 26900 - genotipo 2/a 2/c posso avere buoni risultati con la terapia interferonica e dacirca 20-23- anni che sono affetto da epatite c mai trattata posso avere buoni risultati in sei mesi di terapia grazie disitnti saluti
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il valore di sideremia 183 con ferritina buona non rappresenta alcun problema ed è da considerare non influente. Gli altri esami di cui chiede informazioni (l'esame lkm ana asa ama ecc, proteine totali) sono indispensabili prima di iniziare la terapia antivirale ed indicano una possibile presenza di autoimmunità (lkm ana asa ama) che potrebbe essere un problema in corso di terapia. L’AFP è un marcatore tumorale epatico. Dato il genotipo che presenta ci sono alte possibilità di guarigione (oltre il 70%).
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!