Egr. Dr. mia madre, affetta da Epatite C da 20 circa (contratta durante un'intervento al Cuore nel 1988) presenta 3 varici esofagee appena accennate, diagnosi di gastroscopia di 7 gg fa. So che questo significa evoluzione in cirrosi. La mia domanda: si può rallentare questa evoluzione? mia madre è microcitemica e non può quindi sottoporsi a Terapia... Leggi di più con l'interferone disponibile al momento. Mi hanno accennato di una nuova molecola che potrà assumere anche lei: quando sarà disponibile? che risultati si possono avere? La ringrazio di cuore.