Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Egr. dottore,aprile 05- a mio padre (61 anni) a

Egr. Dottore,
APRILE 05- A mio padre (61 anni) a seguito di controlli di routine gli viene evidenziato un valore di p.s.a. elevato tale da suggerire dall’Urologo Rx cistografico con risultato nella norma.
LUGLIO 05 - Si procede a biopsia 3 prelievi per lobo sx + 3 prel. Lobo dx.con questo responso : TESSUTO PROSTATICO CON IPOPLASIA DELL’EPITELIO OTRICOLARE:COESISTONO FOCOLAI DI FLOGOSI CRONICA PERIOTRALE.
GIUGNO 06 - Esame sangue p.s.a = 7.36 ; p.s.a libero = 0.66 ; p.s.a. libero/p.s.a. totale = 9
LUGLIO 06 - Esame sangue p.s.a = 7.03 ; p.s.a libero = 0.57 ; p.s.a. libero/p.s.a. totale = 8
AGOSTO 06 - Esame digitale rettale con responso : PROSTATA DI VOLUME E CONSISTENZA REGOLARE.
OTTOBRE 06 - Nuova biopsia 4 prelievi per lobo dx + 4 lobo sx con responso :
1) ADENOCARCINOMA INFILTRANTE SCORE 6 (3+3) SECONDO GLEASON,PRESENTE IN DUE FRAMMENTI.
2) TESSUTO FIBROSO E MUSCOLARE LISCIO E STRIATO. NON RAPPRESENTATE STRUTTURE OTRICOLARI.

L’urologo ha avviato la procedura di esami per valutare meglio l’entità del tumore e la presenza di eventuali metastasi, lo ha informato che vista la posizione, visto lo stadio iniziale, vista la scarsa aggressività ci sono ottime possibilità che le cellule tumorali siano localizzate alla sola prostata (da confermare comunque dopo opportune analisi)e che i tempi di progressione (sempre che ciò avvenga) del tumore sono lunghi (6/7 anni).
Le volevo chiedere a quali cure/interventi mio padre debba andar incontro per affrontare e risolvere il problema.
La ringrazio anticipatamente

Massimo
Risposta del medico
I DATI RIFERITI CONFERMANO QUANTO GIA' DETTO DALL'UROLOGO DI SUA FIDUCIA. LE ATTUALI POSSIBILITA' TERAPEUTICHE SONO NUMEROSE E LA SCELTA E'CONDIZIONATA DA TIPOLOGIA E STADIO DELLA MALATTIA,MA ANCHE DALLO STATO GENERALE ,OLTRE CHE DALL'ETA' DEL PAZIENTE. l'ETà NEL CASO SPECIFICO,UNITAMENTE AI DATI RIFERITI, SUGGERISCE LA POSSIBILITA' DI UN TRATTAMENTO MEDIANTE PROSTATECTOMIA RADICALE
Risposto il: 26 Novembre 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali