26-01-2004

Egregio dott. sono una ragazza di 23 anni, molto

Egregio Dott. sono una ragazza di 23 anni, molto angosciata. Da tempo ho perdite vaginali giallastre molto accentuate. Stamane recandomi dalla ginecologa, facendo il Pap-test mi ha riscontrato una piaghetta. Vorrei sapere da Lei se le mie perdite possono essere state causa dalla piaghetta. La prego di rispondere. Cordiali saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, le perdite giallastre sono probabilmente sintomo di un’infezione vaginale. Non è causata direttamente dalla cosiddetta “piaghetta”, ma la sua presenza può predisporre ad infezioni. Si attenga scrupolosamente ai consigli e alle eventuali terapie della sua ginecologa.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!