Egregio Dottore,la sera del 4 agosto ho baciato in bocca una ragazza, che solo in seguito mi ha detto di essere infetta da una Epatite C cronica (da circa dieci anni). Più nello specifico, il nostro, è stato un bacio prolungato e profondo, ovvero alla "francese", e quindi con reciproco scambio di saliva. Si sono verificate inoltre alcune effusioni, ovvero abbiamo fatto del petting, ma senza venire mai in contatto con i rispettivi organi sessuali: le carezze, i baci, ecc, si sono concentrati esclusivamente sull'epidermide, in particolarmodo sul dorso, il collo, la schiena, il petto, e, da quanto ricordo, nè lei nè tanto meno io, avevamo segni di ferite evidenti sulla pelle. Tengo a precisare comunque, che tra noi due, NON vi è stato in alcun modoun rapporto di tipo sessuale (penetrazione anale e/o vaginale, fellatio, cun-nulingus), quindi di conseguenza, non sono venuto in contatto con il suo sangue, nè con i suoi umori corporei, ad esclusione però della saliva e del sudore, a causa dell'atto del baciare.Informato da lei tardivamente riguardo alla sua infezione, me ne sono andato da casa sua, e impaurito non poco dalla notizia, alcuni giorni dopomi sono consultato con il mio medico curante, e dietro suo consiglio ho svolto le analisi del sangue presso un laboratorio di analisi, e le ho fatte in data 20 agosto.Le Analisi da me effettuate sono state le seguenti: AZOTEMIA, GLICEMIA, URICOEMIA, BILIRUBINEMIA TOTALE, COLESTEROLEMIA, ELETTROFORESI SIEROPROTEINE, TRIGLICERIDI, POTASSIO SERICO, GGT, VES, SIDERI-MIA, ESAME EMOCROMOCITOMETRICO, ESAME URINE, TRANSAMINASIGOT, TRANSAMINASI GPT, ANTICORPI ANTI HCV.Le analisi di base da me effettuate, risultano tutte normali, la VES = 3, e il Test HCV AB = risulta essere negativo. Soltanto i valori delle Transaminasi superano l'indice di riferimento:TRANSAMINASI GOT = 122 U/I (val.riferimento= da 5 a 40) v.n. secondo Boyde-KwongTRANSAMINASI GPT = 42 U/I (val.riferimento = da 5 a 40).Le chiedo: 1) corro effettivamente il rischio di aver contratto l'infezione?2) la VES= 3 e il Test HCV Ab= negativo, sono indicativi?3) visto il valore delle Transaminasi devo preoccuparmi? 3) oltre al Test HCV Ab, quali altri test e/o analisi specifiche mi consiglia di fare?4) a che distanza di tempo è bene ripetere di nuovo il test HCV Ab e/o altre analisi specifiche?Grazie per l'attenzione, e in attesa di gentile riscontro, le porgo cordiali saluti.