03-07-2003

Egregio dottore, sono alla 25^ settimana di

Egregio Dottore, sono alla 25^ settimana di gravidanza e alla 1^ Ecografia mi è stato trovato un Fibroma di circa 2,5 cm. Alla seconda ecografia il medico mi ha detto che non era visibile perchè nascosto dal Feto. Vorrei sapere cos'è di preciso e cosa può comportare anche al di là della gravidanza. Le faccio anche presente che, durante un'ecografica transvaginale fatta a novembre, tale fibroma non risultava. La ringrazio anticipatamente della sua disponibilità.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, probabilmente il fibroma c’era anche a novembre. Verosimilmente era molto più piccolo e quindi non necessariamente visibile. In gravidanza, infatti, a causa dell’aumentato apporto di sangue all’utero (per nutrire il feto) i fibromi possono aumentare di volume. I problemi che possono causare in gravidanza e al parto dipendono sostanzialmente dalla posizione che occupano e dalle dimensioni che raggiungono. Tenga presente che in gran parte dei casi non danno problemi e che un fibroma di 2.5 cm è molto piccolo. Ne parli comunque con il suo ginecologo.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!