Egregio Dottore, sono un giovane di 26 anni affetto da Epatite C da circa 10 anni (di recente scoperta) genotipo 2a/2c, carica 383.000 UI/ml. Dagli esami prescrittimi per verificare la tollerabilità della Terapia sono emersi i seguenti risultati: ferro 247, transferrina 235, ferritina 282, GOT 46, GPT 132. Il resto è nel range di normalità, tranne... Leggi di più la Bilirubinemia totale di 2,90 con frazione diretta 0,66 e indiretta 2,24. Cosa dedurre da ciò? I valori di bilirubinemia potrebbero essere compatibili con la sindrome di Gilbert (all'età di 15 anni ho avuto valori simili, al ricovero dopo un incidente stradale) o sarebbero da imputare al danno epatico? Grazie