Salve dottore, sono una giovane mamma di 28 anni, Soffro di extrasistole da alcuni anni(circa 8), scoperte dal mio medico curante attraverso lo stetoscopio(credo si chiami così quello per auscultare), ho fatto vari elettrocardiogramma ma purtroppo mai capitati nel mentre avevo l'extrasistole..le scrivo per capire meglio se i sintomi che ho sono da... Leggi di più attribuire alle extrasistole. I primi anni avvertivo mancato battito, colpo al petto per battiti + veloci, nodo alla gola..a distanza di anni non sento + questi sintomi, il sintomo ke sento è mancato battito al polso contemporaneamente a giramento di testa, quasi svenimento, tutto questo mentre sto coricata ad occhi chiusi, poco prima di addormentarmi in pratica, ora la mia domanda è: sono extrasistole o dovrei pensare ad un'altra diagnosi a questo punto?..Premetto che mia nonna e 2 mie zie sono state operate perchè le si fermava il cuore per un attimo con senso di svenimento, non so di preciso cosa le hanno fatto a mia nonna ma l'hanno aperta sotto il braccio sinistro e le hanno messo un apparecchio che emette il battito cardiaco, quando questo viene a mancare naturalmente dal cuore..credo che abbia capito il mio dubbio..la prego di rispondermi dottore perchè sono veramente in ansia, ormai non riesco + a prendere sonno dal terrore di non svegliarmi.La ringrazio in anticipo.