Salve sono in cura per ennesima ricaduta di prostatite associata ad epididemite. Prima cominciare la cura avevo questo bruciore in contemporanea con l 'eiaculazione. Ora assumo da circa e 3 mesi due farmaci. La cosa era sparita, oggi invece ho avvertito una leggera irritazione e inoltre ci sono dei giorni che sto veramente bene e altre che i fastidi si rifanno sentire. Cosa dovrei fare? grazie saluti