10-04-2007

emoftoe da due anni

da 2 anni circa mi risale presumo da
trachea, senza tosse, del sangue (a volte rosso, altre scuro) con tracce di muco velato.Non ho mai fumato; non ho mai avuto patologie respiratorie; una tac alta risoluzione ha escluso neoplasie polmonari o bronchectasie; p/t e p/t/t risultano nella norma;alcune visite otl escludono patologie faringee, mentre sono presenti piccole varici. Vorrei sapere se dovrò sottopormi a broncoscopia oppure se con rnm può risultare qualcosa. Vorrei risolvere questo problema.Grazie
Risposta
I dati da Lei riportati non consentono di escludere ogni causa di emoftoe. Sarebbe necessario controllare i valori della pressione arteriosa sistemica ed accertarsi che non siano presenti alterazioni vascolari polmonari. In alcuni casi è necessario effettuare una arteriografia bronchiale che consente, al tempo stesso, di porre diagnosi e consentire la terapia di alterazioni vascolari. La fibrobroncoscopia spesso indica con precisione l'area di sanguinamento,
TAG: Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!