Salve, sono una ragazza di trenta anni, che dopo esser "guarita" da hcv recentemente, continuo ad avere costantemente i valori delle transaminasi alte. Sono già da diversi mesi che costantemente le tengo sotto controllo e di volta in volta ho effettuato anche le analisi per la celiachia, per le malattie ereditarie del fegato, esami tiroidei con... Leggi di più corrispetivi antoanticorpi , e tutti gli anticorpi per le malattie autoiimuni ANA, ASMA, AMA , ANTI-LKMA che costantemente risultano negativi tranne gli anti mitocondri che sono debolmente positivi con titolazione 1:80.Faro al più presto una biopsia epatica per avere una diagnosi ma vorrei sapere, può trattarsi di una epatite autoimmune scatenata dall'interefrone?E si guarisce dall'epatite autimmune.? Grazie veramente per la vostra disponibilità.Aspetto con ansia ed urgenza un vostro riscontro.Arrivederci