22-06-2017

Esame delle urine alterato per gravidanza?

Buongiorno. Stamattina ho ritirato i miei esami sangue e urine. Gli esami del sangue sono perfetti ma invece le urine sono alterate:Emazie 35 (0-20) batteri 333 (0_100) leucociti (0-20)CELLULE epiteliali squamose(0-12). Non ho mai avuto gli esami delle urine sballati. C'è la possibilità che il 4 giugno possa essere rimasta incinta ma ancora è presto per saperlo tramite le urine.
La presunta mestruazione dovrebbe essere il 19 giugno. È possibile che abbia le urine alterate dovuto a una gravidanza? Lo spero che sia quello il motivo anche se penso sia presto per avere un alterazione e spero che comunque non sia niente di grave. Sicuramente ripeterò l'esame delle urine o farò un urinocoltura, e prossima settimana test di gravidanza, ma intanto volevo un parere. Grazie

Risposta

Gentile signora, i normali esami delle urine non danno alcuna informazione circa un possibile stato di gravidanza. Le alterazione che ha notato sembrerebbero correlarsi con la presenza di una infezione batterica delle vie urinarie. I dati degli esami devono comunque essere convalidati da una visita medica ed eventualmente da ulteriori approfondimenti, cui lei correttamente fa cenno nella sua richiesta. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani

TAG: Biochimica clinica | Esami | Gravidanza | Medicina generale | Patologia clinica | Reni e vie urinarie | Salute femminile