Salve, Circa due mesi fa ho avuto un dubbio sull’assorbimento della pillola a causa di una singola scarica di diarrea dopo 3 ore e mezza dall’assunzione della 16esima pillola di Yasmine le (il mio ginecologo mi ha detto di non assumere un’altra pillola, visto che solo più scariche ripetute potevano compromettere l’efficacia contraccettiva); alla... Leggi di più 21esima pillola ho avuto due rapporti sessuali non protetti con eiaculazione esterna e da quel momento non ho più avuto rapporti sessuali. Dopo 3/4 giorni da quel rapporto si è presentato il ciclo che è stato decisamente scarso (durato solo 2 giorni e con un flusso leggerissimo). Ho ricominciato il nuovo blister e a 25 giorni dal rapporto ho eseguito il primo test che è risultato negativo, a cui è seguito un ulteriore test effettuato a 27 giorni dal rapporto, anche esso negativo. La settimana successiva all’esecuzione di questi test mi è arrivato puntuale il ciclo, che è durato 5 giorni ed è stato decisamente normale (flusso non troppo abbondante come al solito, ma comunque costante per 4 giorni). Presa dal panico durante questa settimana di ciclo ho effettuato altri 5 test e anche questi hanno dato esito negativo. Dopo 41 giorni dal rapporto ho effettuato un altro test clear blue digitale che ha dato risultato non incinta e dopo 43 giorni ne ho effettuato un altro ancora e anche questo ha dato esito negativo. Nel frattempo, poiché la mia ansia non si placava, ho effettuato altri test e tutti hanno dato esito negativo. Le mestruazioni si sono nuovamente presentate puntuali nella settimana di sospensione ed hanno avuto esattamente lo stesso andamento di quelle del mese precedente (flusso normale, durate 5 giorni). Non contenta però ho effettuato questa settimana altri 4 test di gravidanza (in totale sono arrivata a 21 test) e tutti sono stati negativi, eccetto uno che ha manifestato una linea leggerissima, più sottile di quella del controllo ed incolore (che sembra quasi un’asciugatura dell’urina), comparsa però non nei tempi di lettura del test: ovvero, io ho letto il test dopo 5 minuti, come riportato sulle istruzioni, ed il test era assolutamente negativo, poi rivedendolo qualche ora dopo era comparsa questa linea che si può vedere solo con una torcia e una lente di ingrandimento. Se fossi incinta sarei di 10 settimane e oltre, per cui un test di gravidanza dovrebbe dare una linea positiva bella marcata e non una sottile e quasi impercettibile linea (tra l’altro comparsa dopo il tempo corretto di lettura), o sbaglio?A questo punto, nonostante il primo ciclo strano che mi è venuto dopo il rapporto a rischio, posso considerare esclusa al 100% la gravidanza, visti i due cicli successivi che sono arrivati con modalità e tempistiche normali e i numerosi test di gravidanza negativi?