19-02-2018

Esito gastroscopia

Salve,

Non nego il mio abuso di alcool nel mese di dicembre . Ho avuto un leggero sintomo di gastrite a metà dicembre e dopo la sera di capo d anno due giorni dopo ho avuto degli strani sintomi : fiato corto un leggero peso alla bocca dello stomaco e perdita di appetito . Per la paura chiamai il pronto soccorso dove mi hanno fatto analisi del sangue e controllo al cuore , tutto a posto . Avendo questo sintomo alla bocca dello stomaco il dottore mi ha prescritto una gastroscopia .

Risultato : ''Esplorazione fino alla seconda porzione duodenale.Seconda porzione e bulbo duodenali indenni da lesioni. Stomaco regolare, presenza di ernia iatale di piccole dimensioni . Giunzione esofago gastrica con morfologia normale in sede anatomica ma con modesta iperemia . Esofago toracico regolare .

Mi chiedevo che cosa sarebbe questa iperemia .. Sono passati un mese e mezzo e nn ho più toccato alcool caffè o cibi spazzatura e sento cmq di nn essere guarito del tutto .

Grazie in anticipo

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

Se il reperto di modesta infiammazione dell'esofago si associa a bruciori e rigurgito, si può supporre una malattia da reflusso gastroesofageo e instaurare terapia con inibitori di pompa protonica.

TAG: Adulti | Apparato Digerente | Disturbi gastrointestinali | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Infiammazioni | Stomaco