Ho dolori alla muscolatura del collo che si propagano al braccio sinistro con perdita di forza allo stesso braccio e formicolio. Il mio medico mi ha fatto fare una rmn alla rachide cervicale e questo è il referto: "Ridotta la fisiologia lordosi. I dischi intersomatici cervicali presentano attenuazioni del segnale RM nelle sequenze pesate in T2 in... Leggi di più rapporto a fenomeni degenerativi-disidratativi. Manifestazioni di artrosi intersomatica ed interapofisaria con formazione di piccoli osteofiti marginali. In C5-C6 il disco intersomatico protude posteriormente ad ampio raggio comprimendo il sacco durale ed impegna le porzioni basali dei forami di coniugazione. Anche in C6-C7 il disco intersomatico produte posteriormente, contattando anche il midollo spinale, impegnando le porzioni basali dei forami di coniugazione bilateralmente. Ai limiti del campi di vista di apprezza formazione erniaria in D3-D4 che comprime il midollo spinale in sede mediana-paramediana sinistra. Non si rilecano ernie e/o significative protusioni discali agli altri livelli esaminati. Normali le dimensioni del canale rachideo. Normiale il midollo spinale esaminato dalla giunzione bulbo-midollare fino a D3" Cosa mi consigliate di fare? Grazie.