Buongiorno e chiedo scusa per il disturbo. Durante i lavori di ristrutturazione di casa, ieri per la sostituzione della caldaia, mi sono trovato a rompere la canna fumaria esistente per intubare quella nuova. Mi sono accorto che quello che avevo rotto era una canna fumaria in eternit-amianto. L'esposizione é avvenuta per pochi minuti. Sono molto preoccupato di aver inalato fibre cancerogene. Ho bisogno di sapere se esiste un tempo minimo di esposizione . Anticipatamente ringrazio