Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-01-2019

Eventuale fissazione del testicolo

Buona sera, volevo anzitutto ringraziarla vivamente per la sua cortese ed esaustiva risposta. Non le nascondo che l’idea di subire un intervento di fissazione mi crea non poche ansie e quindi rifletterò ancora un po’ prima di sottopormi ad una nuova visita urologica in previsione di un eventuale intervento. Ho letto la sua spiegazione in merito a come viene eseguito, nello specifico, l’intervento. Cosa si intende per “eversione della tunica vaginale”? Significa che viene “tirata fuori” dalla sacca scrotale? Inoltre ho letto alcuni articoli in cui si descriveva e promuoveva la tecnica di fissazione mediante creazione di una sacca nel dartos senza suturazione. Che lei sappia è sicura ed efficace come tecnica e viene praticata in Italia? La ringrazio molto.
Risposta
Riteniamo inutile dilungarci a parole in particolari essenzialmente tecnici che presuppongono conoscenze anatomiche proprie della professione medica. Se così tanto le interessa, varrebbe di più vedere delle immagini e pensiamo lei ne possa trovare in rete. La tecnica cui lei fa riferimento é assai oico comune e noi riteniamo costituisca una inutile complicazione di un intervento di per sé banale.
TAG: Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!