Buongiorno,Sono Giulia ed ho 35 anni; in seguito ad un soffio al cuore lieve (2/6) anni fa eseguii un ecocardiogramma con diagnosi di minima ins. della valvola tricuspide; lo scorso mese rifeci l'esame suddetto e mi venne rilevata una lieve ins. della valvola tricuspide ed anche della mitralica (tutti gli altri valori ok)Ciò significa che l'insufficienza evolve?Mi devo preoccupare? Cosa mi consigliate di fare?Fin'ora il cardiologo a cui mi sono rivolta ha suggerito di rifare l'esame ogni 2-3 anni e mi consigliato la profilassi antibiotica x l'endocardite.Cosa ne pensate?Vi ringrazio anticipatamente.Saluti