Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-09-2017

Farmaco per la prevenzione della calvizie?

Salve, sono un ragazzo di 19 anni. Ho molta paura di perdere i capelli o anche di stempiarmi. Io ho moltissimi capelli e adoro la mia attaccatura e il solo pensiero che potrei stempiarmi anche di poco mi causa molta tristezza. Leggendo su internet ho letto di un farmaco chiamato finasteride che blocca il diidrotestosterone (DHT) che è uno dei fattori primari della calvizia nei maschi. Andando dal mio dermatolgo sono riuscito a farmelo prescrivere.

Sono consapevole di tutti gli effetti collaterali che questo farmaco può dare ma per me i miei capelli hanno più importanza. Volevo sapere se prendendo la finasteride per prevenire qualsiasi tipo di calvizia o stempiatura avrà effetto e io non perderò mai capelli dato che come prima citato blocco il diidrotestosterone. Potrei prenderla anche quando inizio a stempiarmi ma per me sarebbe troppo tardi quindi voglio prevenire. Grazie in anticipo

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

In teoria si, ma deve considerare che è un farmaco che può dare effetti collaterali anche gravi, può perdere di efficacia proprio quando potrebbe essere la terapia di prima scelta. Può dare effetti collaterali da sospensione anch'essi non semplici da gestire. Lei potrebbe non sviluppare mai una calvizie e prende un farmaco per tutta la vita. Valuti bene la scelta, se c'è l'inizio di una alopecia androgenetica si visualizza con un dermatoscopio. Cordiali saluti Dott.ssa Sonia Devillanova

TAG: Capelli e peli | Dermatologia e venereologia | Prevenzione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!