Buongiorno, ho 22 anni e vorrei essere rassicurato circa un fastidio al livello dell'anca destra. Un giorno dopo aver passeggiato per circa un'ora, il giorno seguente ho cominciato ad avere una strana sensazione all'anca, non un dolore vero e proprio ma una specie di fastidio, e la gamba destra risultava come un po' informicolata senza però perdita dì sensibilità o altro, la sensazione era quella di un lieve intorpidimento. Dopo circa 3 giorni il fastidio è sparito; ogni tanto però mi capita, in particolare quando sposto il peso sulla parte destra del corpo, senza piegare la gamba, di avere una leggera "fitta" in corrispondenza dell'anca, che subito passa ritornando alla posizione iniziale. Per il resto non sento fastidio o dolore. Premetto che negli ultimi mesi sono stato parecchio inattivo, causa lockdown e università. Dovrei preoccuparmi o può essere una cosa legata alla mancata attività fisica? Grazie