Buongiorno, scrivo per il mio ragazzo. il mio ragazzo ha 28 anni e lavora sulle navi ed è da 15 giorni.in nave senza scendere a terra, dopo un giorno con un dolore che partiva dalla zona sopra al gluteo destro e si estendeva fino alla coscia e all inguine destro, dolore al punto che faceva fatica a sedersi, ieri sera gli è venuta la febbre che stanotte ha raggiunto i 40.2.Inoltre il dolore è passato dalla coscia destra alla coscia e inguine sinistro, che si sono gonfiati, arrossati e dice che sono doloranti con sensazione di bruciore. La febbre al momento non è poi presente, purtroppo non hanno un medico a bordo, gli ho fatto contattare il suo.medico di base che gli ha detto potrebbe essere un infiammazione ai reni oppure una flebite (lui soffre di problemi di circolazione, gli hanno asportato le safene in entrambe le gambe e un annetto fa gli hanno detto che i problemi di circolazione sono leggermente estesi anche alla zona dei testicoli e inguine) gli ha detto intanto di prendere il voltaren e un antibiotico che avevano a bordo il Bactrim se non erro. Domani dovrebbero arrivare in porto in america quindi si andrà a far visitare, ma io vorrei sapere un parere anche da parte vostra. Grazie