21-05-2018

Febbre alta persistente

Buongiorno,

vorrei un suo parere per questa febbre alta che supera i 39 gradi da almeno 3 mesi, non risponde a trattamenti fadermatologico e mii toglie tutte le forze, di fatti la maggior parte dei tempo a letto.... dai vari esami che ho fatto non risulta esserci problemi.

Unico grande problema è di natura psicologica comparso quando circa 4 anni fa in seguito a un infortunio lavorativo sono stata licenziata. Da allora ho subito un forte shock anche perché sono ragazza madre. Ho avuto una brutta depressione e purtroppo sto facendo fatica a riprendere la mia vita in mano.. ora si è anche aggiunta anche la febbre. La mia domanda è questa: può un lungo periodo di forte stress e disagi provocare questi luoghi episodi di febbre alta con marcata astenia e forti mal di testa da non riuscire a stare in piedi? (La pressione sì è alzata di molto dopo il licenziamento e prendo Ramantal per tenerla bassa) infinitamente grazie.

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Una febbre persistente, senza altri sintomi, può essere anche il segno di interazioni farmacologiche indesiderate. Lei mi riferisce di essere in terapia con Ramantal (una associazione di Ramipril e Amlodipina), non mi dice se assume altri farmaci. Se sono state indagate estensivamente altre cause di febbre elevata persistente, con risultato negativo, la causa potrebbe risiedere nei farmaci che non nomina.

E' noto che farmaci triciclici e per la terapia della depressione possono innescare una "ipertermia maligna", la stessa cosa può accadere se assume farmaci contenenti Amlodipina. Pertanto consulti i medici che la hanno in cura e senta le loro conclusioni. Non interrompa da sola le terapie in atto.

Potrebbe essere pericoloso. Cordiali saluti.

TAG: Adulti | Disturbi dell'umore | Effetti Collaterali | Ematologia | Esami | Farmacologia | Giovani | Infezioni | Ipertensione | Malattie dell'apparato respiratorio | Psicosomatica | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!