22-02-2018

Febbre continua da mesi

Buongiorno Dottore,

ringrazio anticipatamente per l'attenzione concessami.

Volevo chiederle un parere in merito alla salute del mio compagno che ultimamente mi preoccupa abbastanza. Tutto inizia ad Aprile 2017 con sintomi quali: febbre alta a 40, placche alla gola, dimagrimento per mancanza d'appetito e debolezza, vomito. Da lì in poi ogni 20 giorni stesso problema, stessi sintomi e con febbri altissime fino al 09/11/2017 quando il mio compagno fa le analisi al sangue e da cui si rileva: Epstein Barr Virus VCA IgG positivo 1/160 Epstein Barr Virus VCA IgM Negativo S-Citomegalovirus IgG 95 S-Citomegalovirus IgM 0.24 Emocromo nella norma tranne Eosinofili 0.15 Milza ingrossata.

Tengo presente che da Aprile a Novembre è stato curato con antibiotico, cortisone e tachipirina in notevoli quantità e tre cicli di difese immunitarie. Da allora ha presentato sempre qualche lieve disturbo alla gola ma nessuna febbre alta, tuttavia il 18/02/2018 ricomincia di nuovo febbre a 39 e mezzo con alti e bassi e mal di gola e tosse fino a stamani nuovamente 39.

Le chiedo gentilmente cosa lei ne pensa di tale situazione, sono davvero preoccupata, non si regge in piedi, non sappiamo più che pensare e che esami richiedere. Attendo sua gentile risposta, e la ringrazio nuovamente,

cordiali saluti

Risposta di:
Dr. Cesare Marzioni
Specialista in Malattie del fegato e del ricambio e Medicina interna
Risposta

Integrare esami con tampone faringeo, rx torace e ripetere esami sangue compresa ves etc.se non ci sono miglioramenti consultare subito specialista infettivologo

TAG: Adulti | Apparato Respiratorio | Disturbi gastrointestinali | Esami | Giovani | Gola | Infezioni | Malattie infettive | Medicina generale | Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!